Simona Carpenito

Il mio lavoro di ricerca è rivolto principalmente alla lotta biologica agli insetti dannosi alle colture di interesse agrario. Da alcuni anni mi occupo del monitoraggio dell’attività dei principali fitofagi del castagno (cidie, balanini e cinipide galligeno) e dei loro nemici naturali mettendo a punto un protocollo di difesa ecocompatibile. In tale ambito l’attività è rivolta alla raccolta e monitoraggio dei fitofagi mediante trappole feromoniche e cromotropiche installate all’interno dei castagneti.
Parallelamente svolgo attività di laboratorio a supporto della caratterizzazione molecolare di imenotteri parassitoidi attraverso estrazione amplificazione e sequenziamento di DNA, allineamento delle sequenze geniche, costruzione di alberi filogenetici.

Progetti

Articoli in rivista e capitoli di libri dal 2008

  • 2018 - Introduction and acclimation of Torymus sinensis in the South of Italy - Cascone P., Carpenito S., Iodice L., Raimo S., Guerrieri E. - Entomologia generalis, 37: 93-101
  • 2016 - Species Diversity in the Parasitoid Genus Asobara (Hymenoptera: Braconidae) from the Native Area of the Fruit Fly Pest Drosophila suzukii (Diptera: Drosophilidae) - Guerrieri E., Giorgini M., Cascone P., Carpenito S., Van Achterberg Cees - Plos One , volume 11
  • 2016 - New tools to improve the shelf life of Chestnut fruit during storage - Ruocco M., Lanzuise S., Lombardi N., Varlese R., Aliberti A., Carpenito S., Woo S.L., Scala F., Lorito M. - Acta Horticulturae , 1144: 309-315
  • 2015 - Improving the efficiency of Trichogramma achaeae to control Tuta absoluta - Cascone P., Carpenito S., Slotsbo S., Iodice L., Sorensen J.G., Holmstrup M., Guerrieri E. - BioControl, 1-11