MONITOXY

La segnalazione di focolai del batterio da quarantena Xylella fastidiosa su olivo nell’areale salentino, ha imposto l’adozione di un piano di monitoraggio mirato alla identificazione delle piante infette e alla delimitazione delle aree oggetto degli interventi di contenimento ed eradicazione come previsto dalle Direttive Europee ed in ottemperanza al decreto nazinale. Per l’attuazione del programma di monitoraggio sono stati coinvolti i laboratori regionali accreditati per le analisi fitopatologiche, ed in particolare il laboratorio diagnostico dell’IPSP-CNR è stato individuato quale laboratorio per i saggi di conferma.

Personale di ricerca

Attività di ricerca

  • Intensificazione sostenibile delle produzioni