L.IN.F.A.

Laboratorio pubblico-privato per la ricerca e l’INnovazione nella Filiera olivicolA

 

Partner

  • Santa Rita S.r.l.
  • Università Mediterranea di Reggio Calabria
  • Università degli Studi di Napoli Federico II
  • I.L.Co.A. S.r.l.
  • Wild Orange S.r.l.
  • COSVITEC Soc. Consortile a r.l.

 

Il progetto LINFA intende realizzare una pluralità di azioni che sono schematizzate nei diagrammi di progetto di seguito riportati. La azioni sono riconducibili a due macrofasi: 1 – Innovazioni produzioni primarie – La difesa delle colture con metodologie altamente innovative rappresenta l’asse portante di questa fase – 2 – Innovazione trasformazione – La sicurezza alimentare (vd metaboliti di pesticidi e micotossine) e gli alimenti funzionali rappresentano l’altra componente progettuale.

Attività del progetto LINFA

-      Studio, selezione e caratterizzazione di microrganismi benefici e metaboliti bioattivi di origine microbica per la difesa della pianta

-      Utilizzo di tecniche di “omica” funzionale per la caratterizzazione degli effetti di microrganismi e metaboliti attivi sull’olivo

-      Creazione di un archivio di dati bio-scientifici consultabile in rete

-      Messa a punto di nuovi formulati a base di microrganismi o metaboliti bioattivi da applicare in campo per la difesa delle colture e  l’aumento delle rese produttive

-      Preparazione di bioformulati a base di microrganismi benefici e metaboliti bioattivi, su substrati naturali: scarti di produzione

-      Prove in campo ed in serra dei bioformulati prodotti

-      Determinazione di protocolli applicativi di bioformulati a base di microrganismi benefici e metaboliti bioattivi

-      Messa a punto di nuovi formulati a base di estratti vegetali in combinazione con prodotti a base di microrganismi benefici e metaboliti secondari, per la difesa in campo delle colture e l’aumento delle rese produttive

-      Attività di studio per la messa a punto di nuovi processi/prodotti, mirati al recupero di metaboliti bioattivi da matrici del comparto olivicolo, per lo sviluppo di ingredienti funzionali

-       Sviluppo di un protocollo produttivo che impiega innovative tecnologie di processing finalizzate alle produzioni di alimenti functionals e nutraceuticals

-       Attività di ricerca per l’individuazione e la caratterizzazione di contaminanti e dei loro metaboliti nelle materie prime oggetto della ricerca

-       Studio di metodi per la degradazione dei contaminanti nelle matrici alimentari oggetto di studio mediante utilizzo di microrganismi antagonisti e/o di loro metaboliti

-       Studio e messa a punto di tecnologie applicative per la degradazione e/o il contenimento dei contaminanti nei processi produttivi presi in esame

Personale di ricerca

Attività di ricerca

  • Tecnologie ecosostenibili