INNOWINES

Sviluppo di prodotti enologici innovativi per la valorizzazione di uve tradizionali e rare del Piemonte

Al fine di soddisfare la richiesta di mercato del vino oggi più orientata verso un’enologia varietale legata al territorio, il progetto intende valorizzare vitigni locali “dimenticati” (attualmente sotto-utilizzati), sviluppando per queste uve rare e particolari tecniche di produzione adatte alle loro caratteristiche e capaci di dare vini nuovi e diversi, ben posizionabili sul mercato. In collaborazione con la Vignaioli Piemontesi, il Di.S.A.F.A dell’Università di Torino e la sua cantina sperimentale, nonché aziende agricole del territorio, da una approfondita conoscenza compositiva delle uve verranno elaborati ed applicati su piccola/media scala protocolli di vinificazione innovativi.

Per alcuni vitigni piemontesi importanti, ma che trovano attualmente difficoltà di commercializzazione, il progetto intende proporre prodotti innovativi sperimentando tecniche di produzione particolari al fine di migliorare la competitività dei vini prodotti.

 

Personale di ricerca

Attività di ricerca

  • Diagnostica